U15/M – Sconfitta di misura a Benevento


LogoVirtusVirtus Pozzuoli Under 15 sconfitta a Benevento contro Città dei Ragazzi con il risultato di 50-45.
Partita equilibrata, nonostante la Virtus fosse con soli 8 giocatori, rovinata da delle dubbie scelte arbitrali che sul finale hanno deciso la partita.

Inizio buono per la Virtus con un 0-4 al 1′ che poi è costretta a cedere il passo agli avversari che iniziano ad imporsi in attacco riuscendo a chiudere il primo quarto con un 17-6.

Nel secondo periodo la Virtus prova a farsi sotto, tocca il -3 (24-21 al 19′), ma un canestro di Città dei Ragazzi, quasi allo scadere del tempo, chiude il primo tempo sul 26-21.

Terzo Quarto ottimo per la Virtus Pozzuoli che non ci mette molto a portarsi in vantaggio (26-29 al 24′), poi però i padroni di casa riescono a realizzare, dopo 6′ minuti di blackout, qualche canestro che porta il risultato sul 34-36 per la Virtus Pozzuoli.

Quarto ed ultimo periodo molto equilibrato, scambio di punti da una parte e dall’ altra, poi al 37′ fallo tecnico contro Coach Niero per proteste, finale equilibratissimo, a 50” dalla fine Marchetti realizza il canestro del 45-45, poi però dall’ altra parte Città dei Ragazzi realizza il canestro del 47-45 a 30” dalla sirena; time-out per Pozzuoli che però non sfrutta bene la rimessa e regala palla agli avversari, difesa fortissima per Pozzuoli che chiude l’avversario costringendolo ad un tiro forzato a 10” secondi dalla fine, a quel punto, per aver semplicemente reclamato una chiara infrazione di passi gesticolando e quindi non verbalmente, uno dei due arbitri chiama un fallo tecnico ancora contro Coach Niero chiudendo praticamente la partita, tiro libero realizzato da Città dei Ragazzi per il 48-45, Virtus costretta al fallo che manda a 7” dalla fine gli avversari in lunetta, 2/2 che porta il risultato sul 50-45, puteolani che provano disperatamente un tiro allo scadere senza successo.

Pesante sconfitta per la Virtus che però, nonostante le molte assenze, ha giocato un ottima partita contro una delle favorite.

– Paolo Giuseppe Marchetti

PARZIALI : 17-10, 26-21, 34-36, 50-45

TABELLINI : Marchetti 12, Baselice 14, Daquigan 8, Lannia 6, Cagnacci 3, Di Tullio 2