L’AVVERSARIO/ Pall. Palestrina, roster perfetto quello guidato da coach Ponticiello


Il roster della Pallacanestro Palestrina

Il roster della Pallacanestro Palestrina

Arriva la capolista Palestrina sabato 8 febbraio al palazzetto “Errico” alle ore 19 e la Virtus Bava Pozzuoli è chiamata a compiere l’impresa. Bisognerà provare a battere una squadra che ha collezionato due sole sconfitte fino a questo momento, per l’esattezza alla prima e all’ultima giornata del girone di andata, contro Corato prima e Matera poi.

PALESTRINA Si tratta di una formazione in cui a farla da padrona è l’esperienza a partire dalla guida tecnica affidata, per il secondo anno consecutivo, a coach Francesco (Ciccio) Ponticiello. Nella sua carriera non ci sono solo campionati di serie B sempre condotti ad alti livelli, ma anche panchine di A2 come la riconferma al Napoli Basket nella stagione 2017/2018 dopo il salto di categoria. Sempre nel secondo campionato nazionale, coach Ponticiello ha guidato anche l’Olimpia Matera e la Viola Reggio Calabria.

IL ROSTER Quanto ai componenti del roster bisogna dire subito che si avrà a che fare con una squadra coperta in tutti i ruoli, pronta a portare in campo diverse soluzioni di gioco. Tra gli elementi di maggiore spicco troviamo il play, classe ’90, Gianmarco Rossi alla sua settima stagione consecutiva con la maglia della Pallacanestro Palestrina. I suoi numeri sono molto interessanti: è il miglior marcatore di squadra con 251 punti totali, una media di 12.6 a partita e un best di 29 punti. Anche l’altro play, Simone Rischia, anche lui del ’90, può contare su una media di 11.1 a partita e un best di 24 punti. In comune c’è anche il fatto di essere un’altra riconferma: seconda stagione consecutiva a cui si aggiungono le tre precedenti, intervallate da un anno a Valmontone, e gli esordi di carriera in A dilettanti tra il 2008 e il 2011. Tra gli esterni troviamo, invece, Alberto Cacace guardia classe ’96 la cui media è di 10.4 a partita. Sotto canestro, poi, sarà necessario prestare attenzione a Riccardo Bartolozzi ala forte con 11.1 di media e un miglior punteggio di 24 punti. Anche lui è un giocatore di esperienza che conta presenze in serie B con Capo D’Orlando, Salerno, Bisceglie e Giulianova. Ad affiancarlo c’è l’ex di turno della Virtus Pozzuoli ossia Iba Koite Thiam, centro del 1998 la cui media quest’anno è di 9.8 punti a partita mentre la miglior prestazione conta 20 punti.

Area Comunicazione Virtus Bava Pozzuoli

Martina Costantino 

LOGO LNP