Accolto il ricorso della Virtus, la Corte Federale riduce le squalifiche a Gentile e Savoldelli!


FIP-72018-1-pdf-1024x724

La Corte d’Appello Federale della Fip ha accolto quest’oggi parzialmente il ricorso presentato dalla Virtus Bava Pozzuoli in merito alle squalifiche inflitte al tecnico Mariano Gentile e al giocatore Nicola Savoldelli, da parte del Giudice Sportivo, dopo la gara giocata in casa contro la Pall. Palestrina.

Per quanto concerne coach Mariano Gentile, la Corte d’Appello Federale della Fip, ha ridotto le giornate di squalifica da tre a due. Mentre, per quanto riguarda il play Nicola Savoldelli da tre mesi a 35 giorni. La squalifica del giocatore puteolano terminerà il 17 marzo prossimo e l’atleta ritornerà disponibile dopo la partita contro la Luiss Roma. 

Ufficio Stampa Virtus Bava Pozzuoli