Serpico: “Ottima reazione contro Maddaloni. Loncarevic? Subito entrato negli schemi”!


MAURO SERPICO, DURANTE UN TIME OUT

MAURO SERPICO, DURANTE UN TIME OUT

Una splendida reazione contro una formazione fortissima – spiega coach Mauro Serpico a 48 ore dal successo in casa della Pallacanestro Maddaloni -. Era importante vincere e ci siamo riusciti sfoderando una prestazione maiuscola. Oggi alla ripresa degli allenamenti con la squadra abbiamo prima di tutto rivisto il filmato della sfida di domenica. Soprattutto quelle cose che non mi sono piaciute sia in fase difensiva ma anche in attacco. Dopo due sconfitte consecutive dovevamo avere una reazione e l’abbiamo avuta mettendo in campo determinazione, volontà e grinta. Dobbiamo andare avanti fino alla termine della regular season così e, poi, tireremo le somme. Loncarevic? David non lo scopriamo di certo oggi. Se lo abbiamo tesserato e perché sapevamo il suo valore e ciò che può dare alla nostra squadra. Ha giocato perfettamente domenica e si è subito integrato nei meccanismi e nel gioco. Peccato solo per Nicola Longobardi che ha avuto un problema muscolare. In settimana si sottoporrà a degli esami, speriamo di recuperarlo nel più breve tempo possibile. Lui è un tassello importante come tutti dei nostri schemi“.