Gma inarrestabile battuto il San Nicola Basket per 41-72!


Radomir Pekic, autore di 26 punti

Radomir Pekic, autore di 26 punti

La Gma Virtus Pozzuoli sbanca il palasport “Ilario” e batte il San Nicola Basket Cedri per 41-72 in una gara in cui i gialloblù sono stati sempre avanti nel risultato. Una sfida in cui ha brillato come al solito il gruppo guidato dal tecnico Mauro Serpico. In evidenza i due stranieri Pekic e Lewis, autori di ben 42 punti in due. Il primo quasi perfetto al tiro, dimostra di essere in forma smagliante, e oltre ai 26 punti arpiona anche 6 rimbalzi. Mentre, per quanto concerne l’ala statunitense oltre ai 16 punti sotto i tabelloni ha fatto valere la sua stazza fisica con 14 palle arpionate. Unico neo dell’incontro l’espulsione di Renato Orsini al 38′ assieme a quella del giocatore di casa Porfido che si sono beccati verbalmente a vicenda nell’occasione. Ma oltre a queste due il match, molto maschio e vibrante, ha visto anche un’altra espulsione e cioè quella del casertano Dario D’Orta che era seduto in panchina e anche tre falli tecnici fischiati alla formazione di Terra di Lavoro. Ad aprire il match è una tripla Pekic che segna otto punti di fila con i flegrei che piazzano un break di 0-15 al 4′. La squadra puteolana è inarrestabile e quando anche Lewis inizia a bruciare la retina per il San Nicola sono guai con i gialloblù che chiudono avanti di 16 (12-28) il primo periodo. Nel secondo la compagine puteolana ha un calo con il ritorno dei padroni di casa. La Gma fatica a segnare e soffre l’assenza di Pekic richiamato a rifiatare dal suo allenatore. Il San Nicola si porta fino al -8 al 19′ (26-34) con la sfida che a metà partita si chiude sul 26-35. Alla ripresa del gioco i padroni di casa sulle ali dell’entusiasmo riducono ancora il vantaggio dei puteolani (31-37 al 22′). Pozzuoli però è viva e trainata dall’asse Loncarevic-Errico cerca di mantenere inalterate le distanze (35-45 al 27′) con il terzo periodo che si chiude sul 38-46. Nell’ultimo quarto San Nicola è decisa a riaprire il match e così trova la tripla di Santoro che al 31′ la riporta a -6 (40-46). Sono attimi decisivi del match con il direttore di gara che espelle Dario D’Orta direttamente dalla panchina. Ciò innervosisce i padroni di casa con la Gma che ne approfitta e piazza un break di 0-19 in cui Lewis e Pekic fanno la voce grossa (40-65 al 37′). Poi, quando la gara è ormai chiusa arriva la doppia espulsione di Orsini e Porfido, con Pekic che con due triple chiude il match sul 41-72.

San Nicola Basket 41 – Gma Virtus Pozzuoli 72

San Nicola: D’Orta Dar. 4, Porfido 6, Capuano ne, Della Peruta, D’Orta Dan. 7, Mastropietro 3, Tomasiello 7, Lamberti, Russo, Santoro 8, Avizzano 6. All. Falcombello (squalificato)

Gma Pozzuoli: De Rosa ne, Orefice ne, Salzillo 2, Pekic 26, Longobardi, Caresta, Orsini 10, Esposito ne, Aprea, Errico 6, Loncarevic 12, Lewis 16. All. Serpico

Arbitri: Cusano e Ferrara di Avellino

Parziali: 12-28, 26-35, 38-46.

Espulsi: D’Orta Dar. (37′), Orsini (38′), Porfido (38′)