Errico: “Ci è mancata la lucidità nei minuti finali, ma la strada è quella giusta”!


SALVATORE ERRICO, CAPITANO DELLA VIRTUS

SALVATORE ERRICO, CAPITANO DELLA VIRTUS

Peccato per la sconfitta di sabato contro la Tiber Roma ma la strada è quella giusta – spiega il capitano Salvatore Errico -. Manca solo quel poco di concentrazione e la capacità mentale di giocare gare così nervose e spigolose. Abbiamo peccato di inesperienza e di lucidità negli ultimi minuti. Un peccato perché abbiamo fatto due break nel corso della gara ma non siamo stati capaci di mantenerli. Per il resto abbiamo dato davvero tutto in campo. Dobbiamo solo rammaricarci sulla concentrazione che è mancata proprio nella parte finale. Abbiamo tenuto testa però per gran parte della partita e non ci siamo mai abbattuti e siamo stati sempre compatti. E’ stato un vero peccato perché ci è mancato un soffio per vincere“.

Lascia un commento