Virtus Pozzuoli: vittoria sofferta contro Cassino. Gara in bilico fino all’ultimo istante

Gara incerta fino all’ultimo secondo quella tra la Virtus Pozzuoli e la Virtus Cassino, con i flegrei che inizialmente hanno sofferto, per poi recuperare nell’ultimo periodo. Tutto ciò non basta perché Cassino non ha mai ceduto e Pozzuoli ha rischiato fino alla sirena.

Nei primi otto minuti di gioco la Virtus Cassino è in testa con un vantaggio piuttosto costante di quattro punti, poi, grazie ad un canestro e ad una schiacciata di Thiam, al 9’ si ritorna in parità. Il primo quarto termina 14-16. Fino al 14’ la Virtus Pozzuoli subisce un parziale di 1-7 e bisogna attendere i due liberi di Longobardi e la tripla di Rossi per ritornare in partita, così si scende a -3. Cassino, però, recupera nuovamente e si porta a +14 al 17’ con il canestro da tre di Teghini. È Potì a tirare i suoi fuori dall’abisso mettendo a segno prima due liberi e poi un canestro da due, al 18’ Pozzuoli è a -10. Il secondo quarto si conclude 27-36. Una ripresa più solida si ha al 23’, quando, con il canestro di Thiam, si va a -5, ma Lestini realizza da tre due volte di fila, così al 27’ è di nuovo -11. Il terzo quarto termina 42-51. All’inizio dell’ultimo periodo Pozzuoli sembra rinata: Gallo segna da due, lo stesso fa anche Mehmedoviq, poi Gaye realizza da tre e Gallo ancora da due. Al 31’ si apre una nuova partita con le due squadre in parità. La gara procede punto a punto: al 39’ c’è nuovamente parità. La Virtus Pozzuoli prende il comando con i liberi di Thiam, seguono quelli di Gallo ed è +4 a 39’ 41’’, però Potì commette fallo su Provenzani che fa 2/3 dalla lunetta. Anche Thiam realizza due liberi riportando Pozzuoli a +4 a 39’46’’, ma Teghini piazza la tripla che segna solo +1 per i padroni di casa che mantengono i nervi saldi sulla rimessa e conquistano al vittoria 71-70.

Virtus Pozzuoli: Rossi 10; Gaye 4; Gallo 11; Potì 11; Cagnacci n.e.; Caresta 2; Longobardi 4; Thiam 23; Mehmedoviq 6; Sequani n.e.

Virtus Cassino: Lestini 19; Teghini 12; Idrissou 4; Provenzani 11; Moffa 13; Gambelli n.e.; D’Alessandro n.e.; Ly-Lee 4; Balducci 3; Ani 4.

Martina Costantino – Area Comunicazione Virtus Pozzuoli

Lascia un commento