Gma, buona la prima: battuta 81-68 l’Irtet Casapulla!


Nick Harney autore di 19 punti e 15 rimbalzi

Nick Harney autore di 19 punti e 15 rimbalzi

La Gma Pozzuoli batte l’Irtet Casapulla al termine di una gara combattuta che ha visto i flegrei soffrire per venti minuti. Orsini e compagni sono riusciti nella seconda parte del match a mettere la sfida in loro favore con una gara superba conquistando i primi due punti della stagione. Una sfida dove ancora una volta hanno brillato la furbizia e il talento dei due americani Harney e Stevens (35 punti in due e 18 rimbalzi conquistati). Un’asse importante della formazione puteolana, che stasera ha esordito con le nuove casacche bianche-granata, davanti ai propri sostenitori. Buone anche le prove di Errico che ha chiuso in doppia doppia con 11 punti e 12 rimbalzi, così come del capitano Orsini che ha messo a segno i punti importanti (4/7 dal perimetro) nel momento topico del match. La sfida è iniziata in pieno equilibrio con il primo canestro della stagione messo a segno dal play Stevens con un’incursione personale in area. Poi, pieno equilibrio fino al 10′ (18-17). Nel secondo parziale la sfida non sembra volersi muovere né da una parte e né dall’altra. Poi, la Virtus strigliata a dovere negli spogliatoi a metà partita dal proprio coach scende in campo motivata. Parziale di 25-12 nel terzo quarto e gara praticamente messa in discesa per i flegrei. Nell’ultimo parziale Pozzuoli gestisce il vantaggio e va a vincere con merito per 81-68. Sabato prossimo i puteolani saranno ospiti della Megaride Napoli.

GMA POZZUOLI 81 – IRTET CASAPULLA 68

Gma Pozzuoli: Harney 19, Stevens 16, Orefice 13, Longobardi 1, Loncarevic 4, Errico 11, De Rosa, Orsini 17, Esposito, Mehmedoviq, Denadic. All. Serpico

Irtet Casapulla: Di Lorenzo 14, Bonsignore 7, D’Orta 7, Olivetti 18, Delle Cave 6, Rossacco 2, Damiano, Tartaglione ne, Nacca 10, Avella 2, Lillo, D’Aiello 2. All. Monteforte

Arbitri: Sabatini e Sacco di Salerno

FOTO A CURA DI PANICO PHOTO AGENCY